Team Maroni a Gorlago,
piccole realtà crescono

Per ora è una piccola azienda a conduzione famigliare, senza dipendenti, di cui i soci titolari sono Cristian Maroni, il padre Aurelio e il fratello Andrea. Nata sulla carta il 12 luglio ma operativa soltanto dal 7 dicembre, 'Team Maroni' a Gorlago (Bg) è già molto di più della carrozzeria con cui è registrata in Camera di Commercio.

Che cos'altro siete?
Officina meccanica, gommista, elettrauto e facciamo anche restauro di auto d'epoca. Mio padre e mio fratello sono sempre stati carrozzieri, io invece ho passato gli ultimi sei anni in una concessionaria BMW come meccanico.
I settori si alimentano tra di loro: se arriva un cliente che ha un problema di meccanica e notiamo che ha una fiancata rovinata gli facciamo anche il preventivo di carrozzeria...

Particolarità Team Maroni?
Che fanno in pochi è la lucidatura a vetro liquido. Di più, a parte gli sconti, rispondiamo sempre a tutte le ore. Al nostro cliente forniamo assistenza vera.

Queste prime settimane come sono andate?
In realtà la visura camerale è arrivata il 20 dicembre, quindi il bilancio è di appena una settimana: abbiamo già emesso una decina di fatture.
Puntiamo a una clientela con vetture di fascia medio-alta, una clientela privata visto che non siamo convenzionati né con compagnie assicurative né con società di noleggio. Diciamo che valuteremo eventuali proposte, certo devi intenderti sia sulle tariffe di manodopera che sull'approvvigionamento ricambi.

A proposito di ricambi...
Io propongo sempre l'originale, sia come meccanica che come carrozzeria. Perché non ci sono problemi e hai più garanzie e sicurezze. Poi ci sono i clienti che chiedono il non originale perché pensano di spendere meno, ma lo montiamo solo su richiesta.

Quando è originale arriva in Via Molinara con un furgone Doc?
Sì, il tempo di registrarci in Camera di Commercio e avevamo già il nostro codice cliente Doc. È comodo perché ti portano i ricambi due volte al giorno, hai un rapporto diretto con le concessionarie e sei più tutelato, più assistito.
E poi c'è Andrea (Corti, promoter Doc di riferimento, NdA), bravo, lo conoscevamo già.

Tutto bene anche con le concessionarie?
Alcune ti fanno un po' tribolare, magari non ti rispondono subito se chiami per fare un ordine. Però Andrea ci ha parlato di Integra e quindi nel 2019 imparerò a usarlo!

  • Autoriparazione: servono 5.000 meccanici!
    24 maggio 2019 - Sono più di un milione gli addetti nel settore della riparazione di auto, ma non si trovano 5.000 meccanici. Sono le stime dell'Osservatorio Autopromotec, la rete di assistenza italiana che conta 410mila addetti nel solo comparto dell'autoriparazione. I dati sono stati resi noti in occasione di Autopromotec 2019, in corso a Bologna. Si tratta...

  • Autopromotec, su il sipario
    22 maggio 2019 - Primo giorno oggi di Autopromotec, biennale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico che da oltre mezzo secolo riunisce nel Quartiere Fieristico di Bologna il settore dell’assistenza ai veicoli. Fino a domenica 26 i professionisti dell’intera filiera hanno la possibilità di osservare da vicino il top per la manutenzione e la riparazione...

  • Golf, un mito senza fine
    20 magio 2019 - La tanto attesa nuova generazione della Golf, la ottava dal debutto di questo modello nel 1974, arriverà in ottobre. A confermarlo è stato Herbert Diess, Ceo del Gruppo Volkswagen, che ha annunciato, durante la conferenza annuale degli azionisti, che la presentazione avverrà nella storica sede di Wolfsburg, dove nel 1937 è iniziata...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK