In vacanza con l'auto

Auto, aereo, treno. Sono, in quest'ordine, i mezzi che gli italiani stanno utilizzando per raggiungere la meta delle loro vacanze. Lo comunica l'Osservatorio Autopromotec sulla base di una recente ricerca di Italiani.coop effettuata su un campione rappresentativo della popolazione italiana tra i 18 e i 65 anni di età.

In questa estate segnata dalla pandemia da Covid-19, i dati raccolti dal portale di indagine e approfondimento sulla vita quotidiana degli italiani rivelano che l'auto privata resta il mezzo di trasporto più gettonato. Nessuna sorpresa, ma la percentuale si fa notare: 71 per cento di preferenze (16 punti percentuali in più rispetto al 2019), contro il 17 per cento dell'aereo (in calo di 12 punti sull'anno scorso), e un risicato 5 per cento del treno (che ha perso 2 punti nel confronto con il 2019). Seguono la nave e i traghetti (passati dal 6 per cento del 2019 al 4 di quest'anno), gli autobus e i pullman (stabili con il 3 per cento dei voti).

Commenta l'Osservatorio Autopromotec: "Dopo le graduali riaperture all'indomani del periodo di quarantena e il conseguente ripristino della circolazione fra le regioni, gli italiani tornano a sognare le ferie e lo fanno nella stragrande maggioranza dei casi mettendosi al volante della propria vettura. L'auto si conferma il mezzo di trasporto preferito per spostarsi, anche perché è il più sicuro in questo particolare momento storico, in quanto l'unico in grado di garantire il distanziamento sociale necessario per compiere un viaggio in totale sicurezza. Al contrario, i mezzi pubblici sono penalizzati per il diffuso timore che i viaggi collettivi possano costituire un'occasione di contagio".

  • Acquistare l'auto online? Nì
    17 settembre 2021 - Comprare un'auto online è una possibilità per il 43 per cento degli italiani, come risulta dall'Automotive Customer Study di Quintegia presentato al Dealer Day. Una possibilità che si spiega con tre parole chiave - comodità, risparmio e immediatezza - e con una propensione all'e-commerce accelerata dalla pandemia. Già l'anno scorso, infatti...

  • Commerciali: estate sulle montagne russe
    15 settembre 2021 - Andamento altalenante per il mercato dei veicoli commerciali che, secondo le stime del Centro Studi e Statistiche Unrae, registra in luglio una crescita del 2,8 per cento sul 2019, con 15.730 veicoli immatricolati, mentre ad agosto con 9.165 unità, i mezzi da lavoro evidenziano un calo del 2,7 per cento (il bimestre luglio-agosto segna...

  • Aftermarket, boom nel primo semestre
    13 settembre 2021 - Complice il confronto con i bassi livelli di gennaio-giugno 2020, nel primo semestre 2021 risultano in crescita a doppia cifra tutte e cinque le famiglie prodotto che fanno parte del Barometro Aftermarket ANFIA: Carrozzeria e abitacolo +24,53 per cento, Elettrici ed elettronici +29,59, Componenti motore +58,25, Componenti undercar +58,15...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK