Diamoci una regolata

Diminuiscono le 'stragi del sabato sera' ma aumentano i guidatori ubriachi: nell'anno che si è appena concluso Polizia Stradale e Carabinieri hanno rilevato 148 incidenti mortali con 178 vittime, 11 in meno del 2018, ma dei 195.533 conducenti controllati con etilometri e precursori il 5,7 per cento (9.432 uomini e 1.631 donne) è risultato positivo al test, cinque decimali più che nell'anno precedente. Nel fine settimana, inoltre, le persone denunciate perché si sono messe al volante sotto l'effetto di sostanze stupefacenti sono state 408 e i veicoli sequestrati 613.

Più in generale, i conducenti sottoposti all'alcoltest sono stati 1 milione 264.314, di cui 23.800 sanzionati per guida in stato di ebbrezza alcolica (+2,2 per cento rispetto al 2018), mentre quelli denunciati per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti sono stati 2.156 (-6,7 per cento). Ben venga dunque la campagna sperimentale avviata a ottobre nelle notti del sabato e della domenica sulla rete autostradale dalla Polizia Stradale, con utilizzo di un laboratorio mobile per l'esecuzione, direttamente sul posto, delle analisi di secondo livello della saliva.

Oltre all'assunzione di alcol e droga, che riguarda un numero comunque limitato di guidatori, gli italiani corrono troppo. Dal 1° gennaio al 15 dicembre 2019 Polstrada e Carabinieri hanno effettuato 3 milioni 859.538 servizi di pattuglia e contestato 2 milioni 376.484 infrazioni al Codice della strada; 685.778 le violazioni accertate per eccesso di velocità, 61.322 le patenti di guida e 74.087 le carte di circolazione ritirate, 3 milioni 581.140 i punti patente decurtati.

  • Acquistare l'auto online? Nì
    17 settembre 2021 - Comprare un'auto online è una possibilità per il 43 per cento degli italiani, come risulta dall'Automotive Customer Study di Quintegia presentato al Dealer Day. Una possibilità che si spiega con tre parole chiave - comodità, risparmio e immediatezza - e con una propensione all'e-commerce accelerata dalla pandemia. Già l'anno scorso, infatti...

  • Commerciali: estate sulle montagne russe
    15 settembre 2021 - Andamento altalenante per il mercato dei veicoli commerciali che, secondo le stime del Centro Studi e Statistiche Unrae, registra in luglio una crescita del 2,8 per cento sul 2019, con 15.730 veicoli immatricolati, mentre ad agosto con 9.165 unità, i mezzi da lavoro evidenziano un calo del 2,7 per cento (il bimestre luglio-agosto segna...

  • Aftermarket, boom nel primo semestre
    13 settembre 2021 - Complice il confronto con i bassi livelli di gennaio-giugno 2020, nel primo semestre 2021 risultano in crescita a doppia cifra tutte e cinque le famiglie prodotto che fanno parte del Barometro Aftermarket ANFIA: Carrozzeria e abitacolo +24,53 per cento, Elettrici ed elettronici +29,59, Componenti motore +58,25, Componenti undercar +58,15...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK