Mercato azzerato: le proposte di Unrae

Senza dover aspettare i dati ufficiali di fine aprile che verranno diffusi dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, si può certamente affermare che la situazione del mercato auto in Italia è drammatica con 2.073 unità immatricolate sino a venerdì scorso. La stima di Unrae per l'intero mese di aprile è di una contrazione delle immatricolazioni intorno al 97- 98 per cento : 3 o 4 mila che siano, il confronto con le 175mila unità dello stesso mese dell'anno passato lascia sbigottiti.

"Di fronte a una situazione senza precedenti - commenta Michele Crisci, Presidente dell'Unrae, l'Associazione delle Case automobilistiche estere - c'è bisogno di un'azione senza precedenti da parte del governo, a supporto della filiera della distribuzione, che ha visto improvvisamente azzerarsi i propri ricavi da ormai 2 mesi. Dopo un intenso confronto con le altre principali associazioni della filiera automotive - prosegue Crisci - Unrae ha inviato nei giorni scorsi una lettera al governo, presentando un pacchetto organico di misure, ritenute le più adatte a sostenere il recupero del mercato".

Le misure proposte da Unrae possono essere ricapitolate come segue:
Ecobonus: introduzione terza fascia (emissioni 61-95 g/km di CO2) e aumento importi unitari degli incentivi seconda fascia (21-60 g/km CO2), con aumento dotazioni fondo (fino al 2021);
Ecomalus: sospensione temporanea (solo per il 2020);
Bonus stock (cumulabile con ecobonus), per agevolare ripartenza del mercato (solo per il 2020);
Riallineamento fiscale agli standard degli altri Paesi Ue sui veicoli aziendali nuovi (misure strutturali per veicoli aziendali e partite Iva):
1) aumento detraibilità Iva al 100%;
2) aumento tetto costo deducibile fino a 50.000 euro.



  • Acquistare l'auto online? Nì
    17 settembre 2021 - Comprare un'auto online è una possibilità per il 43 per cento degli italiani, come risulta dall'Automotive Customer Study di Quintegia presentato al Dealer Day. Una possibilità che si spiega con tre parole chiave - comodità, risparmio e immediatezza - e con una propensione all'e-commerce accelerata dalla pandemia. Già l'anno scorso, infatti...

  • Commerciali: estate sulle montagne russe
    15 settembre 2021 - Andamento altalenante per il mercato dei veicoli commerciali che, secondo le stime del Centro Studi e Statistiche Unrae, registra in luglio una crescita del 2,8 per cento sul 2019, con 15.730 veicoli immatricolati, mentre ad agosto con 9.165 unità, i mezzi da lavoro evidenziano un calo del 2,7 per cento (il bimestre luglio-agosto segna...

  • Aftermarket, boom nel primo semestre
    13 settembre 2021 - Complice il confronto con i bassi livelli di gennaio-giugno 2020, nel primo semestre 2021 risultano in crescita a doppia cifra tutte e cinque le famiglie prodotto che fanno parte del Barometro Aftermarket ANFIA: Carrozzeria e abitacolo +24,53 per cento, Elettrici ed elettronici +29,59, Componenti motore +58,25, Componenti undercar +58,15...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK