Commerciali: addio a un terzo dei volumi

Gli effetti della pandemia si fanno sentire anche nel mese di maggio sul mercato dei veicoli commerciali che cede un terzo dei volumi venduti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Gli 11.948 autocarri con portata fino a 3,5t immatricolati, secondo le stime elaborate e diffuse dal Centro Studi e Statistiche Unrae, l'Associazione delle Case automobilistiche estere, si confrontano con le 17.808 unità di maggio 2019 e segnano un calo del 32,9 per cento, che fa seguito alla flessione del 71 per cento di marzo e del 90 per cento di aprile.

I primi 5 mesi si chiudono con 46.260 immatricolazioni, in flessione del 41,8 per cento rispetto alle 79.443 del gennaio-maggio dello scorso anno, privandosi di oltre 33.000 veicoli.

"In un contesto in cui si affronta il rilancio del Paese - ha affermato Michele Crisci, Presidente dell'Unrae - il trasporto su strada, che ha ancora una volta dimostrato durante il periodo più difficile del lockdown il suo ruolo strategico, merita di essere tenuto in urgente considerazione dal governo per il lancio di misure di carattere strutturale, tra cui l'aumento del credito d'imposta dal 6 al 12 per cento e la costituzione di un fondo straordinario che incentivi l'acquisto di veicoli nuovi a fronte di rottamazione di quelli ante Euro 5 (il 68,9 per cento del parco), come da noi già proposto in varie sedi, con l'obiettivo di accelerare il rinnovo del vetusto parco circolante di veicoli commerciali, pericoloso per l'ambiente e la salute dei cittadini".



  • Acquistare l'auto online? Nì
    17 settembre 2021 - Comprare un'auto online è una possibilità per il 43 per cento degli italiani, come risulta dall'Automotive Customer Study di Quintegia presentato al Dealer Day. Una possibilità che si spiega con tre parole chiave - comodità, risparmio e immediatezza - e con una propensione all'e-commerce accelerata dalla pandemia. Già l'anno scorso, infatti...

  • Commerciali: estate sulle montagne russe
    15 settembre 2021 - Andamento altalenante per il mercato dei veicoli commerciali che, secondo le stime del Centro Studi e Statistiche Unrae, registra in luglio una crescita del 2,8 per cento sul 2019, con 15.730 veicoli immatricolati, mentre ad agosto con 9.165 unità, i mezzi da lavoro evidenziano un calo del 2,7 per cento (il bimestre luglio-agosto segna...

  • Aftermarket, boom nel primo semestre
    13 settembre 2021 - Complice il confronto con i bassi livelli di gennaio-giugno 2020, nel primo semestre 2021 risultano in crescita a doppia cifra tutte e cinque le famiglie prodotto che fanno parte del Barometro Aftermarket ANFIA: Carrozzeria e abitacolo +24,53 per cento, Elettrici ed elettronici +29,59, Componenti motore +58,25, Componenti undercar +58,15...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK