Autopromotec slitta al 2022

Il Covid ha fatto un'altra vittima illustre: la 29esima edizione di Autopromotec, rassegna di riferimento per le attrezzature e l'aftermarket automobilistico, slitta a maggio 2022, e precisamente dal 25 al 28. Come ha chiarito l'amministratore delegato Renzo Servadei, "una adeguata preparazione da parte di tutti gli attori della filiera è elemento essenziale per realizzare un evento di alto livello, ma l'incertezza sull'evoluzione delle misure per far fronte alla crisi sanitaria rende difficile a espositori e visitatori, nazionali e internazionali, la programmazione con largo anticipo".

Il 2021 sarà quindi nel segno di iniziative digitali. "Le manifestazioni di interesse da parte delle aziende espositrici raccolte fino a oggi sono in linea con quelle delle edizioni precedenti", ha detto ancora Servadei; "per accompagnare il settore al 2022, Autopromotec sta lavorando a un progetto digitale che, nel maggio 2021, supporterà le aziende in vista della ripartenza completa delle attività, mantenendole in contatto con il mercato globale".

All'edizione scorsa la manifestazione di Bologna Fiere ha registrato la partecipazione di circa 1.700 aziende, il 43 per cento straniere, che in Autopromotec trovano la vetrina ideale per i propri prodotti e servizi.

  • Acquistare l'auto online? Nì
    17 settembre 2021 - Comprare un'auto online è una possibilità per il 43 per cento degli italiani, come risulta dall'Automotive Customer Study di Quintegia presentato al Dealer Day. Una possibilità che si spiega con tre parole chiave - comodità, risparmio e immediatezza - e con una propensione all'e-commerce accelerata dalla pandemia. Già l'anno scorso, infatti...

  • Commerciali: estate sulle montagne russe
    15 settembre 2021 - Andamento altalenante per il mercato dei veicoli commerciali che, secondo le stime del Centro Studi e Statistiche Unrae, registra in luglio una crescita del 2,8 per cento sul 2019, con 15.730 veicoli immatricolati, mentre ad agosto con 9.165 unità, i mezzi da lavoro evidenziano un calo del 2,7 per cento (il bimestre luglio-agosto segna...

  • Aftermarket, boom nel primo semestre
    13 settembre 2021 - Complice il confronto con i bassi livelli di gennaio-giugno 2020, nel primo semestre 2021 risultano in crescita a doppia cifra tutte e cinque le famiglie prodotto che fanno parte del Barometro Aftermarket ANFIA: Carrozzeria e abitacolo +24,53 per cento, Elettrici ed elettronici +29,59, Componenti motore +58,25, Componenti undercar +58,15...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK