Che cosa vogliono i fleet manager?

Manutenzione, assicurazione, assistenza e poi servizi online, consulenza, telematica. Sono i servizi tradizionali più apprezzati dai gestori di flotte secondo l'ultima ricerca del Corporate Vehicle Observatory (CVO) di Arval realizzata in collaborazione con Econometrica. Il 93 per cento dei 211 fleet manager intervistati si dichiara complessivamente soddisfatto dei servizi offerti dal noleggio (il voto medio è pari a 8.2 su una scala da 1 a 10), il 45 per cento ritiene che l'offerta sia completa, il 36 migliorerebbe i servizi già presenti e solo il 16 per cento amplierebbe la gamma.

Nonostante il generale gradimento verso le soluzioni di noleggio, la mobilità è in costante cambiamento e così anche le esigenze delle aziende, che rendono necessaria una continua innovazione dell'offerta. Interessano o interesseranno i prodotti di noleggio, i servizi a domicilio e online, riconosciuti dai fleet manager come fondamentali in un'ottica di supporto della gestione della propria flotta.

Tra questi, la consegna a domicilio del veicolo risulta il servizio più apprezzato (voto medio pari a 8.3); seguono la presa e riconsegna per interventi di manutenzione (7) e l'assistenza dei veicoli a domicilio (7.6). Allo stesso modo, suscitano interesse i servizi online per la valutazione e l'acquisto dei veicoli usati, con una media gradimento rispettivamente del 7.2 e del 7.

E se il cliente è un privato? La ricerca CVO evidenzia che secondo i fleet manager intervistati, la manutenzione e l'assistenza ai veicoli sono i servizi che potrebbero essere più apprezzati dai consumatori, oltre alla formula all inclusive del noleggio che permette di avere costi certi e nessuna sorpresa.

  • Sostenibilità: il giro delle Alpi è “elettrico”
    26 giugno 2019 - Scatterà il prossimo 4 luglio da Cogne, in Valle d'Aosta, e si concluderà il 10 luglio a Bled, in Slovenia, la prima edizione dell'Alpine Pearls E-Tour, una sorta di "Mille Miglia" riservata alle auto elettriche. Saranno impegnate sette auto (Nissan, Renault, Tesla, Bmw e Jaguar) completamente elettriche che percorreranno un tragitto che unirà...

  • Popmove, cercasi scambisti
    24 giugno 2019 - Svelata la misteriosa campagna di lancio 'Cercasi scambisti', che dal 10 al 23 giugno ha tappezzato ogni angolo di Roma con cartelloni dallo slogan tanto provocatorio quanto criptico. Protagonista Popmove, Social Mobility Network che permette di trovare un'auto quando se ne ha bisogno e condividere la propria quando non...

  • Crisi diesel: a rischio 150mila posti
    21 giugno 2019 - Preoccupata del continuo calo delle vendite dei modelli diesel, Bosch lancia l'allarme, attraverso Gerhard Dambach, amministratore delegato di Bosch Italia, sulle conseguenze che potrebbero derivare da una perdurante crisi commerciale di questa tecnologia che, dati scientifici alla mano, è oggi la più pulita in rapporto ai costi per l'utenza...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK