Robo-taxi, il futuro è qui

Tra televisori arrotolabili e valigie che muovono le orecchie, al Ces di Las Vegas sono state presentate anche soluzioni di mobilità pronte all'uso. O almeno a test su larga scala. Stiamo parlando del robo-taxi del Gruppo tedesco ZF specializzato in componentistica e soluzioni high tech. Senza volante e senza pedaliera, derivato da un veicolo di serie, il minibus può essere chiamato dall'utente via smartphone o tablet. Una volta localizzato il passeggero, il taxi lo accompagnerà alla destinazione desiderata in modalità di guida autonoma.

ZF si è detta pronta a fornire ai costruttori soluzioni per realizzare la Mobility-as-a-Service attraverso le proprie tecnologie: sistemi basati su telecamere, radar, LIDAR e altri sensori che aiutano a rilevare l'ambiente in cui si trova il veicolo; potenti unità di calcolo come ZF ProAI RoboThink completano assieme ad attuatori meccatronici e sistemi di sicurezza la 'dotazione' indispensabile per muoversi nel traffico senza guidatore al volante e per assicurare il servizio di robo-taxi.

ZF ProAI RoboThink, in particolare, è progettato per elaborare la grande quantità di dati provenienti dai sensori, tradurla in un quadro coerente e ricavarne i comandi corretti da trasmettere al veicolo. I comandi vengono quindi implementati dai sistemi ZF che abilitano il controllo dei movimenti del veicolo potenziando la sicurezza, sorvegliando anche telaio, trazione, sistema di sterzata, freni o sistemi di sicurezza dei passeggeri.

In futuro, grazie al collegamento in rete dei sistemi meccanici intelligenti con la piattaforma per i servizi di mobilità basata su cloud, ZF renderà possibile integrare funzioni tra i diversi fornitori, ad esempio per il ride hailing, per i servizi di consegna innovativi e per la gestione delle flotte.

  • Sostenibilità: il giro delle Alpi è “elettrico”
    26 giugno 2019 - Scatterà il prossimo 4 luglio da Cogne, in Valle d'Aosta, e si concluderà il 10 luglio a Bled, in Slovenia, la prima edizione dell'Alpine Pearls E-Tour, una sorta di "Mille Miglia" riservata alle auto elettriche. Saranno impegnate sette auto (Nissan, Renault, Tesla, Bmw e Jaguar) completamente elettriche che percorreranno un tragitto che unirà...

  • Popmove, cercasi scambisti
    24 giugno 2019 - Svelata la misteriosa campagna di lancio 'Cercasi scambisti', che dal 10 al 23 giugno ha tappezzato ogni angolo di Roma con cartelloni dallo slogan tanto provocatorio quanto criptico. Protagonista Popmove, Social Mobility Network che permette di trovare un'auto quando se ne ha bisogno e condividere la propria quando non...

  • Crisi diesel: a rischio 150mila posti
    21 giugno 2019 - Preoccupata del continuo calo delle vendite dei modelli diesel, Bosch lancia l'allarme, attraverso Gerhard Dambach, amministratore delegato di Bosch Italia, sulle conseguenze che potrebbero derivare da una perdurante crisi commerciale di questa tecnologia che, dati scientifici alla mano, è oggi la più pulita in rapporto ai costi per l'utenza...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK