Assistenza 2015-2018: prezzi su

In rialzo i prezzi dell'assistenza nel triennio 2015-2018, con un aumento medio di 3,4 punti percentuali. In particolare, il comparto che ha segnato la crescita più rilevante è quello della manutenzione e della riparazione (+4 per cento), seguito dai lubrificanti (+1,7), gli pneumatici auto (+1,7), i pezzi di ricambio (+1,6 per cento).

Risulta da un'analisi degli indici determinati dall'Istat sui prezzi al consumo per l'intera collettività. Analisi che rivela anche il modesto aumento dei prezzi per l'acquisto di auto nuove del 3,4 per cento (fissato a 100 il dato del 2015, infatti, i prezzi nel 2018 si sono attestati a quota 103,4), mentre per le vetture usate i prezzi hanno fatto registrare un calo più marcato, passando da quota 100 a 93,7 (-6,3 per cento).

Secondo l'Osservatorio Autopromotec, la ragione della contrazione dei prezzi delle auto usate va individuata nella demonizzazione del diesel. Questo fenomeno ha determinato infatti un rallentamento da parte degli automobilisti nella decisione di sostituire le vecchie auto diesel, con l'inevitabile effetto della svalutazione delle vetture usate con questo tipo di motorizzazione. La demonizzazione del diesel non ha, invece, inciso sui prezzi delle vetture nuove, che al contrario hanno fatto registrare nel periodo considerato una crescita superiore rispetto all'incremento generale dei prezzi al consumo (+3,4 contro +2,3 per cento).

  • Sostenibilità: il giro delle Alpi è “elettrico”
    26 giugno 2019 - Scatterà il prossimo 4 luglio da Cogne, in Valle d'Aosta, e si concluderà il 10 luglio a Bled, in Slovenia, la prima edizione dell'Alpine Pearls E-Tour, una sorta di "Mille Miglia" riservata alle auto elettriche. Saranno impegnate sette auto (Nissan, Renault, Tesla, Bmw e Jaguar) completamente elettriche che percorreranno un tragitto che unirà...

  • Popmove, cercasi scambisti
    24 giugno 2019 - Svelata la misteriosa campagna di lancio 'Cercasi scambisti', che dal 10 al 23 giugno ha tappezzato ogni angolo di Roma con cartelloni dallo slogan tanto provocatorio quanto criptico. Protagonista Popmove, Social Mobility Network che permette di trovare un'auto quando se ne ha bisogno e condividere la propria quando non...

  • Crisi diesel: a rischio 150mila posti
    21 giugno 2019 - Preoccupata del continuo calo delle vendite dei modelli diesel, Bosch lancia l'allarme, attraverso Gerhard Dambach, amministratore delegato di Bosch Italia, sulle conseguenze che potrebbero derivare da una perdurante crisi commerciale di questa tecnologia che, dati scientifici alla mano, è oggi la più pulita in rapporto ai costi per l'utenza...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK