Assistenza 2015-2018: prezzi su

In rialzo i prezzi dell'assistenza nel triennio 2015-2018, con un aumento medio di 3,4 punti percentuali. In particolare, il comparto che ha segnato la crescita più rilevante è quello della manutenzione e della riparazione (+4 per cento), seguito dai lubrificanti (+1,7), gli pneumatici auto (+1,7), i pezzi di ricambio (+1,6 per cento).

Risulta da un'analisi degli indici determinati dall'Istat sui prezzi al consumo per l'intera collettività. Analisi che rivela anche il modesto aumento dei prezzi per l'acquisto di auto nuove del 3,4 per cento (fissato a 100 il dato del 2015, infatti, i prezzi nel 2018 si sono attestati a quota 103,4), mentre per le vetture usate i prezzi hanno fatto registrare un calo più marcato, passando da quota 100 a 93,7 (-6,3 per cento).

Secondo l'Osservatorio Autopromotec, la ragione della contrazione dei prezzi delle auto usate va individuata nella demonizzazione del diesel. Questo fenomeno ha determinato infatti un rallentamento da parte degli automobilisti nella decisione di sostituire le vecchie auto diesel, con l'inevitabile effetto della svalutazione delle vetture usate con questo tipo di motorizzazione. La demonizzazione del diesel non ha, invece, inciso sui prezzi delle vetture nuove, che al contrario hanno fatto registrare nel periodo considerato una crescita superiore rispetto all'incremento generale dei prezzi al consumo (+3,4 contro +2,3 per cento).

  • Revisioni, primo semestre stabile
    21 settembre 2019 - Sostanzialmente stabile il costo sostenuto dagli italiani nel primo semestre per far revisionare il proprio veicolo: 504,4 milioni di euro complessivi, lo 0,3 per cento in più dei 502,9 spesi nello stesso periodo dell'anno scorso. Secondo l'Osservatorio Autopromotec, che ha elaborato i dati del Ministero delle Infrastrutture e dei...

  • Mercato Europa: ad agosto pesante calo
    18 settembre 2019 - Prosegue in estate il calo del mercato Europeo dell'automobile: al piccolo rimbalzo di luglio (+1,2 per cento) segue infatti una pesante riduzione ad agosto (-8,6 per cento anche per il confronto con la forte crescita di agosto 2018 per effetto della successiva introduzione del WLTP), con una perdita netta di 84.217 unità nel bimestre. Secondo i dati...

  • RC auto mai così conveniente
    16 settembre 2019 - C'è lo zampino della scatola nera nel calo dei prezzi RC auto, calo dell'1,5 per cento nel secondo trimestre di quest'anno, rilevato dall'Ivass. Oggi il prezzo medio effettivamente pagato a livello nazionale è di 405 euro, il più basso dal 2012, da quando cioè l'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private ha iniziato a monitorarne l'andamento...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK