Riparazione, costi in linea con l'inflazione

Nel 2018 il prezzo delle auto in Italia è aumentato più dell'inflazione. Lo rileva il Centro Studi Promotor sulla base degli indici nazionali Istat. A fronte di un incremento del livello generale dei prezzi al consumo dell'1,2 per cento, quelli delle automobili nuove sono aumentati dell'1,89, e questo per l'effetto dell'incremento del 2,04 per cento per i diesel e dell'1,77 per i benzina. La demonizzazione del diesel, che comincia ad avere effetti anche sulle quotazioni dell'usato, ha invece contribuito a ridurre l'indice Istat del prezzo dell'usato del 3,30 per cento.

Quasi in linea con il tasso di inflazione la spesa per la manutenzione e la riparazione (+1,27 per cento), mentre si rilevano rincari superiori sul fronte dei pedaggi autostradali (+2,56) e dei costi di esercizio (+3,27 per cento). A quest'ultima voce, in particolare, hanno contribuito l'aumento dei prezzi del gasolio (+8,14 per cento), della benzina (+5,38) e anche del metano e gpl (+5,67). Infine, si sono registrati rincari inferiori all'inflazione relativamente ai premi di assicurazione (+0,99 per cento), l'affitto di garage e posti auto (+0,90), i pezzi di ricambio e i lubrificanti (+0,69 per cento per entrambi), i parcheggi (+0,68), gli pneumatici (+0,50).

Secondo il presidente del Centro Studi, Gian Primo Quagliano, nel 2019 i prezzi delle auto nuove potrebbero diminuire per i modelli diesel e aumentare, in linea con l'inflazione, per quelli a benzina, mentre sui costi di esercizio dovrebbe influire positivamente la tendenza al ribasso dei prezzi dei carburanti iniziata a fine ottobre scorso.

  • Sostenibilità: il giro delle Alpi è “elettrico”
    26 giugno 2019 - Scatterà il prossimo 4 luglio da Cogne, in Valle d'Aosta, e si concluderà il 10 luglio a Bled, in Slovenia, la prima edizione dell'Alpine Pearls E-Tour, una sorta di "Mille Miglia" riservata alle auto elettriche. Saranno impegnate sette auto (Nissan, Renault, Tesla, Bmw e Jaguar) completamente elettriche che percorreranno un tragitto che unirà...

  • Popmove, cercasi scambisti
    24 giugno 2019 - Svelata la misteriosa campagna di lancio 'Cercasi scambisti', che dal 10 al 23 giugno ha tappezzato ogni angolo di Roma con cartelloni dallo slogan tanto provocatorio quanto criptico. Protagonista Popmove, Social Mobility Network che permette di trovare un'auto quando se ne ha bisogno e condividere la propria quando non...

  • Crisi diesel: a rischio 150mila posti
    21 giugno 2019 - Preoccupata del continuo calo delle vendite dei modelli diesel, Bosch lancia l'allarme, attraverso Gerhard Dambach, amministratore delegato di Bosch Italia, sulle conseguenze che potrebbero derivare da una perdurante crisi commerciale di questa tecnologia che, dati scientifici alla mano, è oggi la più pulita in rapporto ai costi per l'utenza...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK