Ricambi, Spagna e Germania le meno care

Con le frontiere correttamente aperte all'interno della Ue, alcuni Paesi risultano più convenienti quando si devono acquistare i ricambi originali delle auto. In particolare, segnala l'ultima analisi di Dat-Italia, Germania e Spagna restano in pole position nella gara della convenienza per i prezzi di quei particolari, come paraurti, fari, parabrezza e porte, che intervengono con maggior frequenza nelle riparazioni a seguito di sinistri stradali.

Secondo lo studio Dat-Italia il risparmio in Spagna per chi deve acquistare ricambi originali al prezzo di listino viaggia intorno al 3 per cento per quasi tutti i componenti della Fiat Panda, tra il 5 e l'8 per cento per la Volkswagen Golf, tra il 7 e 9 per cento per la Opel Corsa ed arriva ad una punta del 28 per cento per i parabrezza della Ford Fiesta, sempre rispetto ai prezzi in Italia.

La Germania è caratterizzata invece da prezzi molto convenienti per i modelli tedeschi, con una differenza tra quel Paese e l'Italia che viaggia da una media del 10 per cento sulla Volkswagen Golf ed Opel Corsa e al 9 per cento per l'Audi A3, sempre se si confrontano i prezzi dei ricambi con quelli praticati in Italia.

Segue con minori vantaggi l'Austria mentre in Francia si verifica il paradosso che i ricambi della Renault Clio costano circa l'8 per cento in più che in Italia. E non è un caso, segnala la nota di Dat-Italia, che questa situazione stia già destando molto interesse presso alcune imprese che comprano ricambi originali su scala globale. E vanno ovviamente, dove conviene di più.

  • Auto green, l'exploit dell’Italia
    19 novembre 2018 - Con 196mila vetture ad alimentazione alternativa vendute nei primi 9 mesi del 2018, l'Italia si colloca al quarto posto, dopo Norvegia, Finlandia e Svezia, nella classifica europea delle nazioni con la maggiore quota di auto ecofriendly nel proprio mercato. In generale, sottolinea un rapporto dell'Associazione nazionale filiera industria...

  • Assistenza: prezzi e attività scendono
    16 novembre 2018 - Per otto autoriparatori su dieci i prezzi dell'assistenza a ottobre si sono mantenuti sostanzialmente stabili, ma i meccanici che segnalano un abbassamento sono più di quelli che segnalano un rialzo (19 contro 1 per cento). Lo dice il Barometro elaborato dall’Osservatorio Autopromotec sulla base della consueta inchiesta mensile...

  • Commerciali: ancora un calo a doppia cifra
    14 novembre 2018 - Così come settembre, che aveva registrato una flessione di circa il 22 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno, anche a ottobre il mercato dei veicoli commerciali (autocarri con ptt fino a 3,5t) chiude con un calo a doppia cifra. Secondo le stime elaborate dal Centro studi e statistiche Unrae, l'Associazione delle case automobilistiche...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK