Europa, a maggio mercato stabile

Secondo i dati diffusi oggi dall'Acea, l'Associazione europea che rappresenta i costruttori di veicoli, in maggio si sono immatricolate nell'Europa dei 28+Efta 1.442.643 vetture, quasi 9.000 in più rispetto al 1.433.885 dello scorso anno, con un aumento dello 0,6 per cento. Il cumulato dei 5 mesi raggiunge i 7.076.504 di unità vendute contro i 6.921.224 dello stesso periodo del 2017, con una riduzione della crescita che si attesta su un +2,2 per cento.

Germania (-5,8 per cento) e Italia (-2,8 per cento) rallentano per effetto di dinamiche specifiche relative ai rispettivi canali di vendita. "In Italia - commenta Romano Valente, direttore generale dell'Unrae, l'Associazione delle case automobilistiche estere - abbiamo già apprezzato la presenza del ministro dei Trasporti ad un importante evento motoristico, un segnale di partecipazione importante perché la gestione della transizione verso la mobilità del futuro ha bisogno di essere accompagnata e guidata e l'Unrae è pronta a svolgere il suo ruolo di stimolo e supporto alle Istituzioni".

"Il percorso che consentirà all'Italia di raggiungere gli obiettivi fissati dalle normative europee - continua Valente - passa, da un lato, attraverso misure efficaci di svecchiamento e rinnovo del parco e, dall'altro, di realizzazione delle necessarie infrastrutture. Ciò favorirebbe la messa in circolazione di veicoli a minore impatto ambientale, quali quelli di ultima generazione caratterizzati da ottime performance emissive, che le case automobilistiche sono già in grado di offrire, sulla base del principio della neutralità tecnologica, assicurando una mobilità più moderna dal punto di vista ambientale, della sicurezza ed economicamente sostenibile per gli automobilisti".



  • Italiani: “auto e buoi dei paesi tuoi”
    18 gennaio 2019 - Gli italiani risultano legati al Made in Italy per la scelta della prima auto: è quanto emerge dall'ultima indagine di automobile.it, piattaforma di compravendita di auto usate di proprietà del gruppo eBay. E ci sono differenza tra uomini e donne sulla tempistica degli acquisti. La ricerca, realizzata su un campione di 1.000 intervistati...

  • Carpooling, che passione!
    16 gennaio 2019 - Fare il tragitto casa-lavoro con colleghi e dipendenti di aziende limitrofe, lasciando a casa la propria auto quando non si è 'di turno' alla guida, ha permesso di togliere dalle strade 116.569 auto e di risparmiare 3.120.385 chilometri, un dato cresciuto dell'82 per cento nel 2018 rispetto al 2017. Ne hanno beneficiato, ovviamente, sia il portafoglio...

  • Veicoli commerciali: 2018 con segno meno
    14 gennaio 2018 - Dopo un primo semestre con vendite allineate a quelle del 2017 e un forte peggioramento a partire da settembre, complice una non completa disponibilità di prodotti rispondenti alle nuove norme di omologazione, entrate in vigore il 1° settembre per gli autocarri di fascia di peso più bassa, i veicoli commerciali chiudono l'anno 2018 con una flessione...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK