Luglio a tutta Panda

È sempre la Panda la vettura più amata degli italiani. Anche a luglio la piccola utilitaria del Lingotto ha scalzato la concorrenza con 7.814 auto vendute, 2.500 più della diretta concorrente, la 500X, e quasi 2.700 più della prima straniera della classifica, la Renault Clio.

Nella top ten Unrae altre cinque vetture Fca: la Tipo (quarta con 3.708 unità), la Jeep Compass (quinta con 3.676), la Lancia Ypsilon (settima con 3.455), la Renegade (nona con 3.143) e infine la Punto (decima con poco più di tremila consegne).

Secondo l'analisi dell'Unione nazionale costruttori autoveicoli esteri, gli italiani continuano a comprare la Panda (la vettura più venduta nel mercato domestico nel periodo gennaio-luglio 2018), a optare per il diesel (con il 51 per cento, la propulsione prescelta a dispetto del dieselgate), a prediligere suv, crossover e fuoristrada per la praticità d'uso, lo spazio interno e la guida rialzata (sommati, rappresentano quasi la metà del mercato).

Da segnalare la crescita di ibride e metano mentre l'elettrico registra numeri ancora bassi ma comunque raddoppiati nei primi sette mesi del 2018 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A luglio, in particolare, le auto elettriche vendute sono state 641 (un anno prima erano state 145).

  • Giro d'Italia in... elettrico
    23 marzo 2019 - Hanno percorso 1.250 chilometri lungo le direttrici Roma-Milano e Torino-Venezia le due Volkswagen e-Golf protagoniste del Giro d'Italia in elettrico promosso da LeasePlan in collaborazione con Repower e Volkswagen. Non si è trattato di una gara ma di un viaggio, dal 25 al 28 febbraio, per dimostrare che la mobilità a emissioni zero...

  • Fusione Psa-Fca: rumors scatenano la Borsa
    20 marzo 2019 - La famiglia Peugeot è pronta a sostenere Psa in eventuali operazioni di acquisizione che potrebbero coinvolgere anche Fca. A rilanciare i rumors su una possibile alleanza, dopo quelli circolati al Salone dell'Auto di Ginevra, è Robert Peugeot: intervistato da Les Echos, l'amministratore delegato della holding di famiglia si dice appunto...

  • Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?
    18 marzo 2019 - La demonizzazione del Diesel ha avuto tra i suoi effetti quello di creare confusione tra gli italiani che si apprestano a sostituire la propria auto. Lo rivela l'indagine Doxa 'Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?' presentata all'evento milanese Forum Automotive. Secondo lo studio a risposta multipla, il 71 per cento non si sente...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK