Carburanti: giù i consumi, su la spesa

In gennaio e febbraio gli automobilisti italiani hanno speso per l'acquisto di benzina e gasolio 8,3 miliardi di euro, 111 milioni in più rispetto allo stesso bimestre del 2017 (+1,4 per cento). La stima è del Centro Studi Promotor, che ha utilizzato la propria banca dati sui consumi e prezzi dei carburanti costruita su informazioni ufficiali del ministero dello Sviluppo Economico.

L'aumento della spesa non è dovuto a una crescita dei consumi, che anzi sono in calo dello 0,8 per cento, ma alla dinamica dei prezzi alla pompa, che rispetto a gennaio e febbraio 2017 hanno fatto registrare +1,03 per cento per la benzina e +2,64 per il gasolio.

A proposito di prezzi alla pompa, il Centro Studi Promotor rileva che "la tendenza all'aumento si è invertita proprio a febbraio, con la prospettiva di un ritorno a breve ai livelli del 2017". Degli 8,3 miliardi spesi dagli italiani, il 62 per cento, e cioè 5,2 miliardi, è affluito nelle casse dello Stato grazie all'accisa sui carburanti e all'Iva che si applica sulla somma dell'accisa e della quota che va alla produzione e alla distribuzione, quota che è stata nel primo bimestre di 3,2 miliardi di euro con una crescita del 4 per cento sullo stesso periodo del 2017.

Ancora sul bimestre gennaio-febbraio, si segnala un calo di emissioni di CO2 derivate dall'uso di benzina e gasolio per autotrazione di quasi 110.000 tonnellate rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (-0,7 per cento). Più significativa la riduzione per quanto riguarda le emissioni da benzina (89.376 tonnellate in meno pari al 2,6 per cento), che non quella da gasolio (18.762 tonnellate in meno, per un calo percentuale dello 0,2).

  • Assistenza: prezzi e attività scendono
    16 novembre 2018 - Per otto autoriparatori su dieci i prezzi dell'assistenza a ottobre si sono mantenuti sostanzialmente stabili, ma i meccanici che segnalano un abbassamento sono più di quelli che segnalano un rialzo (19 contro 1 per cento). Lo dice il Barometro elaborato dall’Osservatorio Autopromotec sulla base della consueta inchiesta mensile...

  • Commerciali: ancora un calo a doppia cifra
    14 novembre 2018 - Così come settembre, che aveva registrato una flessione di circa il 22 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno, anche a ottobre il mercato dei veicoli commerciali (autocarri con ptt fino a 3,5t) chiude con un calo a doppia cifra. Secondo le stime elaborate dal Centro studi e statistiche Unrae, l'Associazione delle case automobilistiche...

  • Isfort, mobilità su due gambe
    12 novembre 2018 - Nel 2017 il tasso di motorizzazione ha raggiunto le 63,7 auto ogni 100 abitanti contro le 62,5 del 2016, ma gli italiani per muoversi non disdegnano la bicicletta, il trasporto pubblico e soprattutto le proprie gambe, modalità quest'ultima in vistosa crescita: era il 17,1 per cento due anni fa, il 22,5 l'anno scorso. Sono cifre contenute...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK