Commerciali: 2018, per ora, in leggero calo

Nei primi sei mesi del 2018, il mercato dei veicoli commerciali si attesta sui livelli dello scorso anno. Inizio a doppia cifra per gennaio, in rallentamento a febbraio e da marzo le vendite hanno cominciato a registrare risultati negativi. In conseguenza di questo andamento, il cumulato gennaio-giugno, secondo le stime elaborate e diffuse dal Centro Studi e Statistiche Unrae, fa segnare un -0,1 per cento con 89.916 veicoli commerciali venduti (autocarri con ppt fino a 3,5t), contro i 90.044 dei primi sei mesi del 2017.

Anche il mese di giugno si trova in territorio negativo, avendo archiviato 15.880 immatricolazioni di veicoli nuovi, in calo del 4,3 per cento rispetto ai 16.592 del mese di giugno dello scorso anno. Il Centro Studi Unrae, grazie alla ormai consolidata collaborazione con Istat, ha individuato le immatricolazioni 2017 di veicoli commerciali acquistati da soggetti privati possessori di Partita Iva, un target di clientela a cui destinare attività di marketing mirate.

Lo scorso anno le vendite ammontavano a 33.328 unità , in flessione del 6 per cento rispetto alle 35.470 dello stesso periodo 2016, anni caratterizzati entrambi da sostegni fiscali quali Superammortamento e Nuova Sabatini. In particolare, l'89,2 per cento delle immatricolazioni è stato acquistato da imprese individuali, circa il 7 per cento da agricoltori, il 2 per cento sia da agenti di commercio che da professionisti.



  • Giro d'Italia in... elettrico
    23 marzo 2019 - Hanno percorso 1.250 chilometri lungo le direttrici Roma-Milano e Torino-Venezia le due Volkswagen e-Golf protagoniste del Giro d'Italia in elettrico promosso da LeasePlan in collaborazione con Repower e Volkswagen. Non si è trattato di una gara ma di un viaggio, dal 25 al 28 febbraio, per dimostrare che la mobilità a emissioni zero...

  • Fusione Psa-Fca: rumors scatenano la Borsa
    20 marzo 2019 - La famiglia Peugeot è pronta a sostenere Psa in eventuali operazioni di acquisizione che potrebbero coinvolgere anche Fca. A rilanciare i rumors su una possibile alleanza, dopo quelli circolati al Salone dell'Auto di Ginevra, è Robert Peugeot: intervistato da Les Echos, l'amministratore delegato della holding di famiglia si dice appunto...

  • Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?
    18 marzo 2019 - La demonizzazione del Diesel ha avuto tra i suoi effetti quello di creare confusione tra gli italiani che si apprestano a sostituire la propria auto. Lo rivela l'indagine Doxa 'Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?' presentata all'evento milanese Forum Automotive. Secondo lo studio a risposta multipla, il 71 per cento non si sente...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK