Carpooling aziendale,
in testa c'è la Lombardia

È la Lombardia la regione top in fatto di car pooling aziendale, cioè la condivisione dell'auto per il tragitto casa-lavoro. La formula piace al punto che in un solo anno ha registrato il 199 per cento in più di nuovi utilizzatori, per la metà residenti al Nord e in particolare in Lombardia. La palma d'oro della condivisione va però ai bolognesi, seguiti dai cittadini di Modena e di Milano.

È quanto emerge dal rapporto carpooling aziendale 2017 elaborato da Jojob. Il dossier dice anche che i viaggi condivisi sono aumentati del 177 per cento, passando dai 16.500 del 2016 ai 45.668 del 2017, per un risparmio complessivo di 1.714.120 chilometri (+164 per cento rispetto al 2016) e di 222.835 chili di emissioni di CO2 (l'equivalente delle 'emissioni' di un bosco di 11.148 alberi).

Il carpooling ha coinvolto 140.000 dipendenti di oltre 1.700 imprese distribuite sul territorio italiano. Nel 2017, l'azienda che più ha incentivato la condivisione è stata Bulgari, seguita da Philip Morris e Ducati. Jojob stima che, andare al lavoro trasportando colleghi e amici, abbia lasciato nei portafogli di passeggeri e autisti un totale di 339.383 euro (mediamente la spesa per viaggio di chi condivide non supera i 5,54 euro).

Novembre il mese con più condivisioni: 5.874 viaggi per un risparmio di 171.265 chilometri e la mancata emissione in atmosfera di 23.000 chilogrammi di CO2. E anche i polmoni ringraziano.

  • Italiani: “auto e buoi dei paesi tuoi”
    18 gennaio 2019 - Gli italiani risultano legati al Made in Italy per la scelta della prima auto: è quanto emerge dall'ultima indagine di automobile.it, piattaforma di compravendita di auto usate di proprietà del gruppo eBay. E ci sono differenza tra uomini e donne sulla tempistica degli acquisti. La ricerca, realizzata su un campione di 1.000 intervistati...

  • Carpooling, che passione!
    16 gennaio 2019 - Fare il tragitto casa-lavoro con colleghi e dipendenti di aziende limitrofe, lasciando a casa la propria auto quando non si è 'di turno' alla guida, ha permesso di togliere dalle strade 116.569 auto e di risparmiare 3.120.385 chilometri, un dato cresciuto dell'82 per cento nel 2018 rispetto al 2017. Ne hanno beneficiato, ovviamente, sia il portafoglio...

  • Veicoli commerciali: 2018 con segno meno
    14 gennaio 2018 - Dopo un primo semestre con vendite allineate a quelle del 2017 e un forte peggioramento a partire da settembre, complice una non completa disponibilità di prodotti rispondenti alle nuove norme di omologazione, entrate in vigore il 1° settembre per gli autocarri di fascia di peso più bassa, i veicoli commerciali chiudono l'anno 2018 con una flessione...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK