Auto VS mezzi pubblici

Invecchia e non sempre ce ne prendiamo cura come dovremmo, ma l'auto resta il nostro mezzo di trasporto preferito. Secondo il rapporto Censis-Michelin che ha fotografato 'Le abitudini della mobilità', sono circa 27 i milioni di italiani che la preferiscono ai mezzi pubblici, ovvero il 65,4 per cento di chi si sposta per lavoro o altro (era il 57,4 nel 2001).

Il pendolare tipo percorre in media 28,8 chilometri al giorno stando al volante 57,5 minuti; le donne e gli anziani, i residenti nel Nordovest del Paese e quelli dei piccoli comuni coprono le maggiori distanze. Il primo desiderio degli italiani che si muovono è viaggiare sicuri ma, secondo i dati della polizia stradale, "predicano bene e razzolano malissimo".

Ricordiamo infatti che per il piano 'Vacanze sicure 2018', su circa 10mila veicoli controllati in sette regioni tra il 20 aprile e il 31 maggio 2018, i pneumatici sono risultati non conformi nel 24,72 per cento dei casi. Durante i controlli ordinari la polizia stradale ha elevato 12.946 violazioni per guida con pneumatici inefficienti (con il battistrada usurato) e 4.311 violazioni per il battistrada con lesioni e tagli.

Il rapporto Censis-Michelin ci dice anche che prima di un viaggio i componenti dell'auto che si controllano di più sono i freni (71,7 per cento), i pneumatici (64,7), l'olio del motore (36,2), le cinture di sicurezza e l'airbag (30,1), la frizione e l'acqua del radiatore (22), infine il funzionamento delle luci (18,5 per cento). Un check tanto più necessario considerando che il parco auto invecchia: l'età media delle vetture controllate è di 8 anni e 2 mesi.

  • Auto green, l'exploit dell’Italia
    19 novembre 2018 - Con 196mila vetture ad alimentazione alternativa vendute nei primi 9 mesi del 2018, l'Italia si colloca al quarto posto, dopo Norvegia, Finlandia e Svezia, nella classifica europea delle nazioni con la maggiore quota di auto ecofriendly nel proprio mercato. In generale, sottolinea un rapporto dell'Associazione nazionale filiera industria...

  • Assistenza: prezzi e attività scendono
    16 novembre 2018 - Per otto autoriparatori su dieci i prezzi dell'assistenza a ottobre si sono mantenuti sostanzialmente stabili, ma i meccanici che segnalano un abbassamento sono più di quelli che segnalano un rialzo (19 contro 1 per cento). Lo dice il Barometro elaborato dall’Osservatorio Autopromotec sulla base della consueta inchiesta mensile...

  • Commerciali: ancora un calo a doppia cifra
    14 novembre 2018 - Così come settembre, che aveva registrato una flessione di circa il 22 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno, anche a ottobre il mercato dei veicoli commerciali (autocarri con ptt fino a 3,5t) chiude con un calo a doppia cifra. Secondo le stime elaborate dal Centro studi e statistiche Unrae, l'Associazione delle case automobilistiche...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK