Assistenza auto: costi in lieve crescita

Tra il 2015 e il 2017 i prezzi per l'assistenza auto nel nostro Paese hanno fatto registrare aumenti decisamente contenuti. Fatto 100 il dato del 2015, i prezzi nel 2017 si sono attestati a quota 102. Ciò vuol dire che in tre anni vi è stato un aumento di 2 punti percentuali. Sempre rispetto all'anno 2015, in gennaio 2018 vi è stato un ulteriore incremento di 0,6 punti percentuali, che è poi diventato di 0,8 in febbraio.

Questi dati sono desunti dalle rilevazioni mensili dell'Istat dei prezzi al consumo per l'intera collettività e derivano da un'elaborazione compiuta dall'Osservatorio Autopromotec sui costi dell'assistenza auto considerando la variazione dei prezzi e il peso dei diversi comparti. La voce dell'assistenza che ha avuto l'incremento maggiore è quella della manutenzione e riparazione di mezzi di trasporto privati.

Dopo l'incremento di 2,7 punti nel triennio 2015/2017, i prezzi di questo comparto hanno registrato una nuova crescita in gennaio ed anche in febbraio. Più contenuta la dinamica dei componenti necessari per mantenere in efficienza gli autoveicoli. I prezzi dei lubrificanti hanno registrato un aumento di 1 punto percentuale tra il 2015 e il 2017, passando da quota 100 a 101.

In gennaio 2018, poi, vi è stato un ulteriore incremento di 0,5 punti percentuali rispetto all'intero 2015, ma in febbraio è apparsa una lieve tendenza alla diminuzione. Per quanto riguarda i pezzi di ricambi e accessori, nel 2017 i prezzi sono aumentati sul 2015 di 0,9 punti, quindi decisamente poco, ma in gennaio 2018 vi è stata un'ulteriore crescita di 0,3 punti percentuali, che è diventata di 0,4 in febbraio.

I pneumatici, invece, sono l'unico comparto dell'assistenza auto che ha registrato una diminuzione dei prezzi tra il 2015 e il 2017 (-0,3 punti). In gennaio 2018 i prezzi sono però cresciuti (+0,2 punti), salvo poi in febbraio tornare a calare (-0,1). La crescita complessiva dei prezzi dell'assistenza auto nell'intero periodo considerato, e cioè dal 2015 ai primi due mesi del 2018, è superiore rispetto all'incremento generale dei prezzi al consumo, che è stato di 1,5 punti percentuali.



  • Auto green, l'exploit dell’Italia
    19 novembre 2018 - Con 196mila vetture ad alimentazione alternativa vendute nei primi 9 mesi del 2018, l'Italia si colloca al quarto posto, dopo Norvegia, Finlandia e Svezia, nella classifica europea delle nazioni con la maggiore quota di auto ecofriendly nel proprio mercato. In generale, sottolinea un rapporto dell'Associazione nazionale filiera industria...

  • Assistenza: prezzi e attività scendono
    16 novembre 2018 - Per otto autoriparatori su dieci i prezzi dell'assistenza a ottobre si sono mantenuti sostanzialmente stabili, ma i meccanici che segnalano un abbassamento sono più di quelli che segnalano un rialzo (19 contro 1 per cento). Lo dice il Barometro elaborato dall’Osservatorio Autopromotec sulla base della consueta inchiesta mensile...

  • Commerciali: ancora un calo a doppia cifra
    14 novembre 2018 - Così come settembre, che aveva registrato una flessione di circa il 22 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno, anche a ottobre il mercato dei veicoli commerciali (autocarri con ptt fino a 3,5t) chiude con un calo a doppia cifra. Secondo le stime elaborate dal Centro studi e statistiche Unrae, l'Associazione delle case automobilistiche...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK