Le 'Congiunzioni' di Anas

Milano, Trieste, Reggio Emilia, Assisi, Olbia, Salerno, Reggio Calabria, Catania. Sono le otto tappe di Congiunzioni, il roadshow con cui Anas (Gruppo FS Italiane) ripercorre 90 anni di storia. Un viaggio da Nord a Sud passando per le Isole che è stato ufficialmente inaugurato con la mostra alla Triennale di Milano 'Mi ricordo la strada' ma è iniziato davvero il 20 aprile in Piazza Verdi a Trieste.

Ha spiegato l'amministratore delegato Anas, Gianni Vittorio Armani, salendo a bordo di un truck Scania di ultima generazione: "Abbiamo scelto di partire da Trieste, terra di confine che fa da ponte con l'Europa ed è simbolo di quella mobilità integrata, funzionale e sicura che vogliamo consegnare al Paese", ritenendo l'obiettivo "raggiungibile grazie al nuovo assetto industriale legato all'ingresso nel Gruppo FS. Ingresso che ci consente di presentarci come player europeo delle infrastrutture per accrescere gli standard di qualità, efficienza e sicurezza della rete stradale nazionale".

Partner di Congiunzioni la Polizia di Stato, impegnata a "diffondere la cultura di una corretta mobilità stradale. Il numero ancora troppo alto delle vittime di incidenti", ha detto infatti il direttore centrale delle Specialità della Polizia di Stato, Roberto Sgalla, "impone l'adozione di una politica rigorosa in materia di controllo dei conducenti. Su questo fronte l'impegno è congiunto". 

Anas ha un piano pluriennale "completamente finanziato", ha detto ancora Armani, "che prevede 32 miliardi di euro di investimenti, che si concentra sulle infrastrutture che già esistono, che impegnerà quasi il 50 per cento delle risorse in interventi di manutenzione".

Prossima tappa del roadshow, il 27-28 aprile, Reggio Emilia.

  • Auto green, l'exploit dell’Italia
    19 novembre 2018 - Con 196mila vetture ad alimentazione alternativa vendute nei primi 9 mesi del 2018, l'Italia si colloca al quarto posto, dopo Norvegia, Finlandia e Svezia, nella classifica europea delle nazioni con la maggiore quota di auto ecofriendly nel proprio mercato. In generale, sottolinea un rapporto dell'Associazione nazionale filiera industria...

  • Assistenza: prezzi e attività scendono
    16 novembre 2018 - Per otto autoriparatori su dieci i prezzi dell'assistenza a ottobre si sono mantenuti sostanzialmente stabili, ma i meccanici che segnalano un abbassamento sono più di quelli che segnalano un rialzo (19 contro 1 per cento). Lo dice il Barometro elaborato dall’Osservatorio Autopromotec sulla base della consueta inchiesta mensile...

  • Commerciali: ancora un calo a doppia cifra
    14 novembre 2018 - Così come settembre, che aveva registrato una flessione di circa il 22 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno, anche a ottobre il mercato dei veicoli commerciali (autocarri con ptt fino a 3,5t) chiude con un calo a doppia cifra. Secondo le stime elaborate dal Centro studi e statistiche Unrae, l'Associazione delle case automobilistiche...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK